piemonte

A San Maurizio Canavese (TO) dal 1940 opera la Casa “Beata Vergine della Consolata” presidio psichiatrico sino al 1999 e dal 2000 Presidio Ospedaliero Riabilitativo che dispone di 165 posti letto oltre a 20 posti di REMS e 40 posti in Comunità Protette.

A supporto dell’attività del Presidio è sorta l’Associazione dottor Luigi Fiori che si rivolge principalmente a soggetti con problematiche di tipo giuridico.

Dal 2016 è attiva la Casa di Accoglienza San Giovanni di Dio che accoglie persone senza fissa dimora.

lombardia

A San Colombano al Lambro (LO) dal 2016 è attiva la Mensa Panem Quotidianum che offre un pasto caldo a persone in condizione di fragilità economica: anziani e pensionati soli in difficoltà e a famiglie in condizione di temporanea povertà. La mensa “Panen quotidianium” si trova presso il centro Sacro Cuore di Gesù e accoglie una ventina di persone ogni giorno ed è aperta tutti i giorni dell’anno.

I Fabenefratelli sono presenti a San Colombano dal 1894 con il centro Sacro Cuore di Gesù attualmente riconosciuto come Centro di riabilitazione psichiatrica. Il centro dispone di 331 posti letto, oltre a due Centri diurni ed una RSD di 20 posti letto.

A Cernusco sul Naviglio (MI) dal 1939 è attivo il Centro Sant’Ambrogio per la riabilitazione psichiatrica che dispone di 417 posti letto e 30 posti al Centro Diurno. Sono attivi in rete, con realtà del territorio, progetti finalizzati al reinserimento sociale e lavorativo di persone con problemi di salute mentale.

All’interno del Centro Sant’Ambrogio, dal 2016, è nata la Mensa Sant’Ambrogio che garantisce, tutte le sere, un pasto caldo a persone sole ed in difficoltà.

A Brescia la presenza dei Fatebenefratelli risale al lontano 1882, inizialmente come ospedale psichiatrico e dagli inizi degli anni ottanta come l’IRCCS San Giovanni di Dio che dispone di 240 posti letto oltre a 15 posti tecnici e 40 posti di Centro Diurno.

Nella città di Brescia dal 1980 è presente l’Asilo Notturno che accoglie soggetti svantaggiati.

A Erba (CO) dal 1931 è presente l’Ospedale Sacra Famiglia, che dall’inizio degli anni settanta è riconosciuto Ospedale Generale di Zona.
Unico ospedale del comprensorio dell’Alta Brianza, serve un bacino di utenza di 25 Comuni per una popolazione di circa 70 mila persone e dispone di 238 posti letto di cui 7 posti tecnici.

A Solbiate (CO) dal 1917 è presente la struttura San Carlo Borromeo, attualmente configurata come Residenza Sanitaria per Anziani, che dispone di 212 posti letto di cui 21 dedicati a Ospiti affetti dalla sindrome di Alzheimer.

VENETO

A Venezia i Fatebenefratelli sono presenti da oltre 3 secoli, dapprima nell’Isola di San Servolo e dal 1882 in città.
L’attuale struttura San Raffaele Arcangelo dispone di 80 posti letto ospedalieri a indirizzo riabilitativo, 8 posti di Hospice e 98 posti di Centro Servizi per l’assistenza di persone anziane.

A Romano di Ezzelino (VI) la presenza dei Fatebenefratelli risale al 1955, dapprima con una struttura dedicata al noviziato dell’Ordine e dal 1985 con la casa di Riposo e accoglienza San Pio X che attualmente dispone di 65 posti letto per l’assistenza agli anziani.

Friuli venezia giulia

Gorizia dal 1923 opera la struttura Villa San Giusto, attualmente è configurata come Residenza Protetta e ha una capienza di 200 posti letto dedicati all’accoglienza e alla cura delle persone anziane.

liguria

A Varazze dal 1948 è attiva la struttura ricettiva alberghiera Casa di Ospitalità Beata Vergine della Guardia.